Nudo artistico e ritratto da foto

12 Gennaio 2018

 

In pittura (come in scultura), per realizzare opere di nudo, ci si avvale spesso della modella o del modello.

Il termine “nudo artistico” si sente nominare spesso ma, alcune volte, neanche chi lo pronuncia sa bene che cosa intende.

Nel caso della pittura, invece, il significato è meno vago e più concreto. Il nudo, infatti, non è necessariamente associato all’erotismo: esso rappresenta anche la libertà del corpo, la nostra stessa natura.

 

“Mare di fuori, Stintino” (1992), olio su tela, 100 x 100 cm

 

Nel mio caso, a volte, mi sono servito del corpo nudo per cercare di rappresentare la forza e la vitalità, la potenza e la giovinezza, come testimonia una serie di dipinti eseguita diversi anni fa.

Un esempio emblematico è “Nastassja”, che ho dipinto nel 1981 traendo ispirazione da una foto di Nastassja Kinski su “Playboy”: uno dei quadri con cui ho fatto la mia prima mostra personale a Livorno nel 1982, con catalogo e testo critico di Piero Caprile, grande critico e storico dell’arte in Toscana, scomparso diversi anni fa.

 

modelle nudo nastassia kinski

“Nastassja” (1981), olio su cartone telato, 50 x 70 cm

 

Se eseguire ritratti su commissione rappresenta sempre una nuova sfida per me, realizzare ritratti di nudo integrale mi gratifica ulteriormente perché adoro il corpo umano in generale, e il corpo femminile in particolare.

Un ritratto di nudo può essere anche un buon soggetto per un’occasione o una persona speciali.

Se vuoi chiedermi ulteriori informazioni per la realizzazione di un ritratto di nudo, per te o per chi vuoi tu:

Contattami pure senza impegno per chiedermi un preventivo.

Altri post dello stesso argomento:

Le opere più recenti di Max Mazzoli disponibili su Artsy grazie alla Gebaude Art Gallery

10 Giugno 2024

Il pittore Max Mazzoli è, ora, rappresentato sulla piattaforma internazionale Artsy dalla Gebaude Art Gallery. Online, una selezione delle opere

Mani senza dit(t)a. Il diritto di essere umani. Per la Palestina contro il genocidio

10 Maggio 2024

Allo Spazio Dolmen, sabato 11 maggio 2024, h. 17, si terrà una mostra collettiva per raccogliere fondi destinati ad aiutare

La necessità di dipingere. Mostra delle allieve e degli allievi del corso di pittura

24 Aprile 2024

La mostra, con opere selezionate delle allieve e degli allievi del corso di pittura di Max Mazzoli, ripercorre un periodo

È finito l’inverno. Sogni pittorici in transito

18 Marzo 2024

La mostra di Max Mazzoli “È finito l’inverno. Sogni pittorici in transito” inaugura lo Spazio Dolmen a Sassari, il 23

Meraviglie segrete del Lago Baratz

10 Ottobre 2023

Seconda mostra collettiva delle allieve e degli allievi del corso di pittura del maestro Max Mazzoli. Sabato 14 ottobre 2023,

Il dolce rimandare che trasforma le idee in sogni (2023)

15 Settembre 2023

Dalla collezione “Psychic Landscapes”. Olio su tela, 70 x 70 cm. Come in una cornice o in un frame “cinema-fotografico”,

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi