Premio Marchionni 2016

27 Gennaio 2016

Il MAGMMA (Museo d’Arte Grafica del Mediterraneo Marchionni) – organizzazione Fondazione Estetica & Progresso – con il sostegno della Fondazione Banco di Sardegna, ha indetto un concorso a premio Arte Contemporanea suddiviso in due sezioni : Grafica e Pittura.

Il concorso prevede, dopo una preselezione , la selezione finale di 30 opere per sezione tra le quali verrà scelta la vincitrice. Inoltre nell’ambito del concorso si prevede : la realizzazione di un evento espositivo; la pubblicazione del catalogo; l’assegnazione del 1° premio in denaro per entrambe le sezioni, ed un premio consistente in tre mostre itineranti a Urbino, Bologna e Milano., l’assegnazione di n. tre residenze d’artista di cui due riservate ad artisti stranieri.

La mostra delle opere finaliste, la votazione e l’aggiudicazione dei premi si sono svolte a Villacidro presso il “MAGMMA – Museo d’Arte Grafica del Mediterraneo Marchionni“ in data 19 Giugno 2016 .

I due finalisti sono:

Juan Eugenio Ochoa, nella sezione Pittura

ochoa

1° Premio sezione Pittura // Juan Eugenio Ochoa // “Iconica-Analitica”

 

 

 

 

 

 

Francesco Altomare, nella sezione Grafica

altomare

1° Premio sezione Grafica // Francesco Altomare // “Mito”

In considerazione dell’alto livello qualitativo delle opere finaliste,  la giuria ha deciso di assegnare le menzioni speciali agli artisti: Dario Maglionico, Zefferinio Francesco e Ciresola Andrea per la sezione pittura; Tiziana Marzialetti e Giancarlo De Gennaro per la sezione grafica.

Premio del Centro Cultutrale di Alta Formazione  a Francesco Stile.

Le residenze d’artista sono state assegnate a : Doria Sharra, Lutfie Bejko e Liliana Cecchin.

Per il Premio Mostre Itineranti ad Urbino, Bologna e Milano sono stati  premiati : Morgan Zangrossi, Andrea Savazzi, Max Mazzoli, Luca Dalmazio, Giuseppe Cacciatore, Francesco Tromba, Simone Prudente, Tonino Mattu e Davide Prevosto per la pittura; Giovanni Timpani, Daniela Savini, Massimiliano Kornmuller, Peppe Denaro, Sergey Bunkov,  Enza Viceconte, Sabato Panico, Fernando Di Stefano e Michele Cara per la sezione grafica.

Altri post dello stesso argomento:

Le opere più recenti di Max Mazzoli disponibili su Artsy grazie alla Gebaude Art Gallery

10 Giugno 2024

Il pittore Max Mazzoli è, ora, rappresentato sulla piattaforma internazionale Artsy dalla Gebaude Art Gallery. Online, una selezione delle opere

Mani senza dit(t)a. Il diritto di essere umani. Per la Palestina contro il genocidio

10 Maggio 2024

Allo Spazio Dolmen, sabato 11 maggio 2024, h. 17, si terrà una mostra collettiva per raccogliere fondi destinati ad aiutare

La necessità di dipingere. Mostra delle allieve e degli allievi del corso di pittura

24 Aprile 2024

La mostra, con opere selezionate delle allieve e degli allievi del corso di pittura di Max Mazzoli, ripercorre un periodo

È finito l’inverno. Sogni pittorici in transito

18 Marzo 2024

La mostra di Max Mazzoli “È finito l’inverno. Sogni pittorici in transito” inaugura lo Spazio Dolmen a Sassari, il 23

Meraviglie segrete del Lago Baratz

10 Ottobre 2023

Seconda mostra collettiva delle allieve e degli allievi del corso di pittura del maestro Max Mazzoli. Sabato 14 ottobre 2023,

100 di questi giorni

24 Aprile 2017

100 DI QUESTI GIoRnI Sabato 29 aprile si inaugura l’esposizione 100 di questi giorni. La mostra intende celebrare l’evento sportivo

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi